OSPITALETTO | STORIA | MONUMENTI | RISTORANTI | MAPPA | Contattaci | Links

Storia di Ospitaletto

Navigare Facile

Le Origini di Ospitaletto

L'area oggi corrispondente al comune di ospitaletto fu certamente abitata già in tempi antichissimi, tuttavia, per qualche ragione, questo territorio non attirò mai particolari attenzioni ed assai rari sono i documenti scritti che parlano o accennano ad esso.

La storia più antica di Ospitaletto, a causa della mancanza di fonti e di ritrovamenti di rilievo, è così rimasta incompleta e vi sono ancora numerosi buchi neri all'interno della cronologia storica del comune.

Di Ospitaletto si conoscono comunque numerose vicende risalenti per lo più all'epoca medioevale. Il nome del comune deriva quesi certamente dalla parola "hospitale", ossia da un luogo di ospitalità perfettamente rintracciabile nelle carte medievali.

L'hospitale, noto come l' "hospitale del Duca", secondo gli studiosi sarebbe stato fondato in epoca longobarda sulla strada che portava alla città di Milano.

La storia antica di Ospitaletto corrisponde comunque a quella dell'odierna frazione di Lovernato, citata per la prima volta in un documento risalente al 807. In questo documento si parla di "vico Luernaco" e del ricco signore longobardo che qui vi abitava.

Ospitaletto

Dove

Lovernato è stata anche identificata come l'antica stazione di "Tetellum" posta sulla strada consolare che collegava Brescia e Bergamo; questa strada avrebbe descritto il percorso del pellegrinaggio che da Bordeaux portava a Gerusalemme.

Aticamente dipendente dalla pieve di Bornato, tra il '300 ed il '500, Ospitaletto fu prima territorio visconteo e poi veneziano così come anche i vicini territori.

Attorno la metà del '600 l'abitato non aveva ancora raggiunto la completa unità e questo era dimostrato anche dalla presenza di due distinti oratori: l'oratorio di Santa Maria e quella di San Rocco, entrambi però dipendenti dalla parrocchia di Ospitaletto.

Il '600 vide però un triste accadimento abbattersi sul piccolissimo borgo che allora contava meno di 1000 abitanti; nel 1630, infatti, anche ad Ospitaletto la peste manzoniana decimò la popolazione.

Il borgo si riprese circa duecento anni più tardi: alle porte dell'800, infatti, la crescente attività industriale legata alla produzione di seta attirò in queste zone un numero crescente di immigrati in cerca di lavoro.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio