OSPITALETTO | STORIA | MONUMENTI | RISTORANTI | MAPPA | Contattaci | Links

Monumenti di Ospitaletto

Navigare Facile

Visitare i Monumenti di Ospitaletto

Ospitaletto, poco conosciuto come meta turistica, è in realtà un comune ricco di cultura e luoghi d'arte. Il comune vanta infatti tre architetture religiose degne di nota che, per molto tempo, rappresentarono il centro della vita dei piccoli borghi.

La prima struttura che si ricordi è forse quella situata nel territorio della frazione di Lovernato: è la chiesa di Santa Maria.

Risalente al V secolo, la chiesa si presenta con un portale marmoreo ed interni candidi adorni di affreschi datati tra il '400 ed il '500.

Le travi sono a vista e nella parte sinistra del presbiterio si trova murata una consunta lapide romana che, un tempo, date le condizioni, era stata probabilmente usata come coperchio di una sepoltura a terra.

Altra nota struttura religiosa è la parrocchia di San Giacomo Apostolo che, pur essendo stata consacrata nel 1720, presenta uno schema cinquecentesco; si compone ossia di un unico vano sormontato da una volta a botte che sovrasta sia la navata sia il presbiterio.

Ospitaletto

Dove

All'interno della parrocchia sono poi custodite numerose tele di notevole pregio attribuite agli artisti Antonio Paglia e Andrea Celesti.

Di Antonio Giardino è invece la grande tela della Resurrezione di Cristo in cui si trova incastonata una Pietà del Romanino.

Della terza chiesa, quella di San Rocco, poco si sà se non che è stata edificata nel 1700.

Questa chiesa, assieme a quelle dedicata a Santa Maria rappresentò in passato una delle due fazioni in cui il comune di Ospitaletto era suddiviso e che faceva comunque capo alla parrocchia dello stesso Ospitaletto.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio